• Home
  • /
  • Make-Up
  • /
  • Pupa | Paris Experience – I’m 002 Berry Violet

Pupa | Paris Experience – I’m 002 Berry Violet

Dite ciao alla mia bellissima cover di Victoria’s Secret!! xD

Mi è piaciuta così tanto la nuova collezione Pupa, che ho deciso di raccontarvi uno dei rossetti che ho bramato di più della Paris Experience, ossia l’I’M 002. Ho deciso di acquistare solo questo rossetto, nonostante tutta la collezione meriti, perché è l’unico pezzo che forse desideravo tanto. Di illuminanti e ombretti ne ho a bizzeffe, okay a dire la verità ho forse più rossetti che il resto, però come si suol dire: di rossetti non se ne hanno mai abbastanza, giusto? xD
Questa collezione autunnale è stata creata in modo da regalare raffinatezza ed eleganza ad ogni donna con colori intensi e decisi.
La nuance predominante per quanto riguarda i rossetti è sicuramente il vinaccia, colore per eccellenza di questo autunno/inverno.
Ho provato tutte e tre le nuance dei rossetti, ma alla fine ho puntato per Berry Violet perché, a mio parere, era quello che mi stava meglio.

Partiamo dal principio. La confezione esterna del rossetto è super raffinata, riprende i colori dominanti della collezione, ovvero l’oro e il viola; anche il packaging del rossetto stesso è stato rivisitato e si è vestito di oro per questa occasione, regalando un tocco di raffinatezza all’ormai super famoso I’M.
Il colore che ho scelto lo definirei la tonalità di questo autunno, un bellissimo color berry, luminoso e super chic. Sarà perché vedo questo colore ovunque, ma ad essere sincera, lo sto adorando. Mi piace sia sulle labbra che sugli occhi, è proprio una tonalità che mi da un senso di eleganza.
La stesura la trovo omogenea, in quanto il rossetto è super pigmentato e non essendo opaco non risulta nemmeno difficoltosa ma piuttosto scorrevole. A volte mi aiuto con il pennello Sigma L05 per contornare meglio le labbra, anche se so che devo migliorare un po’ per quanto riguarda la precisione! xD
Il profumo è vaniglia, ma molto delicato quasi impercettibile.
Per quanto riguarda la durata è piuttosto alta per essere un rossetto cremoso. L’ho indossato per diverse ore ed è rimasto intatto. Ovvio se si mangia/beve qualcosa l’effetto del rossetto tende a svanire, ma basta ritoccarlo e voilà!!! 🙂 Comunque sotto questo punto di vista non sono rimasta delusa, ma piuttosto colpita dalla sua durata.
Quando voglio essere super precisa lo abbino a una matita labbra sempre di Pupa, la 402 della Made to Last Lips.

Ho già provato altri rossetti Pupa con questa nuova formula e penso siano davvero ottimi per il fattore qualità/prezzo. Sicuramente lui entra a far parte dei miei TOP dei TOP per l’autunno e inverno (che preparerò presto!!), perché lo sto adorando e usando spessissimo tanto che l’ho inserito anche nei miei preferiti di ottobre.

Qui sotto, come potete vedere dalla picture, ho messo a confronto Berry Violet con due rossetti che possiedo nella mia collection, ovvero il Diva di Mac e Sangria di Milani. Trovo che quest’ultimo sia quello che si avvicini di più a quello Pupa, nonostante sia un pelino più sul viola.

Penso che la Pupa questa volta abbia fatto centro con questa bellissima collezione. Se avessi avuto la possibilità credo che me la sarei comprata tutta!! xD Voi avete acquistato qualche pezzo della Paris Experience?

Spero che questa review vi sia stata utile…ci vediamo presto con un nuovo articolo!! 🙂

14 Comments

Lascia un commento